Il tè verde, questa cosidetta medicinale naturale, è un prodotto veramente eccezionale. Non è solamente una bibita o un tè. In Giappone lo sanno bene e da secoli lo utilizzano per via delle sue proprietà benefiche e ne fanno un uso quotidiano.
Si può berlo caldo, tiepido e freddo e disseta moltissimo durante le calde giornate estive.
Sono ormai molti conosciuti i suoi benefici per la salute.
Antibatterico naturale
• Antiossidanti
• Dimagrante
Il tè verde è considerato un alleato benefico contro l’obesità e i chili di troppo. Gli esperti hanno identificato nel tè verde alcune sostanze in grado di portare ad una maggiore capacità dell’organismo di bruciare i grassi in eccesso e di ridurre l’assorbimento dei grassi introdotti con l’alimentazione.
Colesterolo
Bere tè verde contribuisce a regolare i livelli di colesterolo nel sangue. Le sostanze benefiche contenute in questa bevanda prevengono l’accumulo di colesterolo nelle arterie e l’insorgere di malattie cardiovascolari.
• Si dice che previene gli Ictus.
Bere tè verde può contribuire a ridurre il rischio di ictus. Il merito è di composti come le catechine, una speciale categoria di potenti flavonoidi antiossidanti che aiutano a regolare la pressione sanguigna e a migliorare la circolazione. A parere degli esperti, per proteggersi dal rischio di ictus basta bere una tazza di tè verde al giorno.
Abbronzatura
Buone notizie per chi ama l’abbronzatura. il tè verde sarebbe in grado di proteggere la nostra pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV. Il merito sarebbe da attribuire alle catechine, alcune delle sostanze benefiche contenute nel tè verde.